Terza Missione

Utilizziamo i cookies per migliorare l'esperienza d'uso del nostro sito web. Continuando la navigazione accetti la nostra informativa sui cookies. Per saperne di piu'

Ok
Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli.

Definizioni
I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati dagli utenti inviano ai loro terminali, ove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva. I cookie delle c.d. "terze parti" vengono, invece, impostati da un sito web diverso da quello che l'utente sta visitando. Questo perché su ogni sito possono essere presenti elementi (immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine web di altri domini, ecc.) che risiedono su server diversi da quello del sito visitato.

Tipologie di cookie
In base alle caratteristiche e all'utilizzo dei cookie si possono distinguere diverse categorie:
- Cookie tecnici. I cookie tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di "effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell'informazione esplicitamente richiesto dall'abbonato o dall'utente a erogare tale servizio" (cfr. art. 122, comma 1, del Codice).Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web. Possono essere suddivisi in cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web; cookie analytics, assimilati ai cookie tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookie di funzionalità, che permettono all'utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati al fine di migliorare il servizio reso allo stesso. Per l'installazione di tali cookie non è richiesto il preventivo consenso degli utenti, mentre resta fermo l'obbligo di dare l'informativa ai sensi dell'art. 13 del Codice, che il gestore del sito, qualora utilizzi soltanto tali dispositivi, potrà fornire con le modalità che ritiene più idonee.
- Cookie di profilazione. I cookie di profilazione sono volti a creare profili relativi all'utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell'ambito della navigazione in rete. In ragione della particolare invasività che tali dispositivi possono avere nell'ambito della sfera privata degli utenti, la normativa europea e italiana prevede che l'utente debba essere adeguatamente informato sull'uso degli stessi ed esprimere così il proprio valido consenso. Ad essi si riferisce l'art. 122 del Codice laddove prevede che "l'archiviazione delle informazioni nell'apparecchio terminale di un contraente o di un utente o l'accesso a informazioni già archiviate sono consentiti unicamente a condizione che il contraente o l'utente abbia espresso il proprio consenso dopo essere stato informato con le modalità semplificate di cui all'articolo 13, comma 3" (art. 122, comma 1, del Codice). Il presente sito non utilizza cookie di profilazione.

Presentazione

La Commissione è stata iscritta nell’Albo delle Commissioni Universitarie di Certificazione del Ministero del Lavoro con D.D. n. 9 del 25 febbraio 2019.

È stata istituita presso il Dipartimento di Diritto, Economia, Management e Metodi Quantitativi dell'Ateneo sannita con delibera del Direttore di Dipartimento del 6 novembre 2018.

L'intento perseguito dall’Università degli Studi del Sannio e, in particolar modo dal Dipartimento DEMM, è quello di rafforzare ulteriormente l'interazione tra istituzioni accademiche, mondo dell’imprenditoria e istanze sociali, offrendo importanti servizi di certificazione sull'intero territorio nazionale.


Normativa


Componenti della Commissione

Presidente:

Rosario Santucci, prof. ordinario di Diritto del lavoro - Unisannio

Vice-Presidente:

Felice Casucci, prof. ordinario di Diritto privato comparato - Unisannio

Componenti:


Documenti


Attività della Commissione

La Commissione svolge le attività relative alle competenze assegnate dalla legge alle sedi universitarie di certificazione. In ogni caso, presso la Commissione si certificano i contratti di lavoro, si conciliano le controversie in materia di lavoro e previdenza sociale, si offre assistenza e consulenza alle parti (link per la specificazione delle attività). Le attività della Commissione di certificazione e i  termini dei procedimenti sono sospesi ai sensi dell’art. 6, co. 10, del Regolamento della Commissione, nei seguenti periodi: dal 23 dicembre al 7 gennaio, dal 1° al 31 agosto, dal venerdì precedente la Pasqua al mercoledì successivo.

Più precisamente, la Commissione svolge attività in materia di:

a) certificazione:

  • dei contratti in cui sia dedotta, direttamente o indirettamente, una prestazione di lavoro;
  • dei contratti di appalto, anche ai fini della distinzione concreta tra somministrazione di lavoro e appalto;
  • delle rinunzie e transazioni di cui all’articolo 2113 c.c. a conferma della volontà abdicativa o transattiva delle parti e della stipula di accordi ai sensi dell’articolo 2103, co. 6, c.c.;
  • del contenuto del regolamento interno delle cooperative depositato, riguardante la tipologia dei rapporti di lavoro attuati o che si intendono attuare, in forma alternativa, con i soci lavoratori;
  • dei contratti flessibili e dei contratti di appalto per il funzionamento del sistema di qualificazione delle imprese e relativi modelli organizzativi;
  • dei contratti di rete, ai fini del distacco e della codatorialità dei lavoratori;
  • dei tirocini formativi e di orientamento o reinserimento al lavoro;
  • dei percorsi formativi in apprendistato con particolare riferimento agli apprendistati del sistema duale (primo e terzo livello);
  • delle competenze e delle buone prassi nella gestione dei rapporti di lavoro, compresi i piani di welfare aziendale e benessere organizzativo;

b) conciliazione di controversie in materia di lavoro pubblico o privato, accedendo alla procedura conciliativa facoltativa prevista dal nuovo art. 410 c.p.c. al pari di in una delle sedi di cui all’articolo 2113 c.c., quarto comma (DTL, sede sindacale);

c) tentativo obbligatorio di conciliazione relativamente ai contratti per cui abbia precedentemente adottato l’atto di certificazione e tentativo facoltativo di conciliazione relativamente a contratti non sottoposti precedentemente a procedura di certificazione;

d) assistenza e consulenza alle parti, sia in relazione alla stipulazione del contratto di lavoro e del relativo programma negoziale, sia in relazione alle modifiche del programma negoziale medesimo concordate in sede di attuazione del rapporto di lavoro, sia in caso di dimissioni o risoluzione consensuale del rapporto di lavoro. Svolge tale attività anche in generale sul diritto del Lavoro e sulle relazioni industriali studi e ricerche nazionali ed internazionali.


Come si richiede la certificazione

La procedura per attivare la certificazione ha carattere volontario. Si svolge con la richiesta da entrambe le parti dello specifico servizio attraverso un'apposita istanza (i modelli di istanza sono reperibili nella modulistica), accettando le condizioni previste per il servizio (v. dallo schema di convenzione quadro)

Con il Dipartimento si può stipulare una convenzione nel rispetto dello schema della Convenzione quadro.

L’istanza deve essere presentata alla Commissione tramite posta elettronica certificata al seguente indirizzo:

pres.commcertif@cert.unisannio.it

In caso non si disponesse di PEC, tramite raccomandata con ricevuta di ricevimento al seguente indirizzo: Commissione di Certificazione Università del Sannio, Piazza Arechi I – 82100 Benevento

In ogni caso, per facilitare l’archiviazione elettronica si invita a trasmettere l’istanza e relativi allegati anche per via telematica all’indirizzo di posta elettronica:

comm.certif@demm.unisannio.it


Modulistica

 

 

Sede e contatti

La sede della Commissione è presso il Dipartimento DEMM (Palazzo De Simone), piazza Arechi II, 82100, Benevento.

Qualsiasi chiarimento o informazione in merito alle convenzioni, al procedimento di certificazione e alle altre attività della Commissione può essere richiesto scrivendo ai seguenti indirizzi di posta elettronica:

Contatti

 

segreteria.sea@unisannio.it (Economia e Statistica)

sad.giurisprudenza@unisannio.it (Giurisprudenza)

info@demmunisannio.it (Info Navigazione Sito)

DIPARTIMENTO DEMM

Palazzo de Simone - 82100 Benevento
Dove Siamo
P.IVA e C.F. 01114010620
Codice Univoco Fatturazione Elettronica: J2C9B4